Yehoshua bar Yosef

giugno 9, 2013

Il vangelo della settimana

Filed under: Il vangelo della settimana — 100000 @ 6:31 pm

Risurrezione del figlio della vedova di Nain
In seguito si recò in una città chiamata Nain e facevano la strada
con lui i discepoli e grande folla. Quando fu vicino alla porta della
città, ecco che veniva portato al sepolcro un morto, figlio unico di
madre vedova; e molta gente della città era con lei. Vedendola, il
Signore ne ebbe compassione e le disse: «Non piangere!». E
accostatosi toccò la bara, mentre i portatori si fermarono. Poi disse:
«Giovinetto, dico a te, alzati!». Il morto si levò a sedere e
incominciò a parlare. Ed egli lo diede alla madre. Tutti furono presi
da timore e glorificavano Dio dicendo: «Un grande profeta è sorto tra
noi e Dio ha visitato il suo popolo». La fama di questi fatti si
diffuse in tutta la Giudea e per tutta la regione.

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: