Yehoshua bar Yosef

giugno 24, 2012

Il vangelo della settimana

Filed under: Il vangelo della settimana — 100000 @ 4:37 pm

|Nascita di Giovanni Battista e visita dei vicini|
Per Elisabetta intanto si compì il tempo del parto e diede alla luce
un figlio. I vicini e i parenti udirono che il Signore aveva esaltato in
lei la sua misericordia, e si rallegravano con lei.

|Circoncisione di Giovanni Battista|
All’ottavo giorno vennero per circoncidere il bambino e volevano
chiamarlo col nome di suo padre, Zaccaria. Ma sua madre
intervenne: «No, si chiamerà Giovanni». Le dissero: «Non c’è
nessuno della tua parentela che si chiami con questo nome». Allora
domandavano con cenni a suo padre come voleva che si chiamasse.
Egli chiese una tavoletta, e scrisse: «Giovanni è il suo nome». Tutti
furono meravigliati. In quel medesimo istante gli si aprì la bocca e
gli si sciolse la lingua, e parlava benedicendo Dio. Tutti i loro
vicini furono presi da timore, e per tutta la regione montuosa della
Giudea si discorreva di tutte queste cose. Coloro che le udivano, le
serbavano in cuor loro: «Che sarà mai questo bambino?» si dicevano.
Davvero la mano del Signore stava con lui.

|Il Benedictus|
Zaccaria, suo padre, fu pieno di Spirito Santo, e profetò dicendo:

«\Benedetto il Signore Dio d’Israele,\
perché ha visitato e redento il suo popolo,
e ha suscitato per noi una salvezza potente
nella casa di Davide, suo servo,
come aveva promesso
per bocca dei suoi santi profeti d’un tempo:
salvezza \dai\ nostri \nemici\,
\e dalle mani di quanti ci odiano\.
\Così egli ha concesso misericordia ai nostri padri\
\e si è ricordato della sua santa alleanza\,
\del giuramento fatto ad Abramo\, nostro padre,
di concederci, liberati dalle mani dei nemici,
di servirlo senza timore, in santità e giustizia
al suo cospetto, per tutti i nostri giorni.
E tu, bambino, sarai chiamato profeta dell’Altissimo
perché andrai \innanzi al Signore a preparargli le strade\,
per dare al suo popolo la conoscenza della salvezza
nella remissione dei suoi peccati,
grazie alla bontà misericordiosa del nostro Dio,
per cui verrà a visitarci dall’alto un sole che sorge
\per rischiarare quelli che stanno nelle tenebre\
\e nell’ombra della morte\
e dirigere i nostri passi sulla via della pace».

|Vita nascosta di Giovanni Battista|
Il fanciullo cresceva e si fortificava nello spirito. Visse in regioni
deserte fino al giorno della sua manifestazione a Israele.

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: